Descrizione del tour

image_pdfimage_print

MEDJUGORJE 6 GIORNI

PREZZO DA DEFINIRE

PROGRAMMA

1° GG   – ITALIA / MEDJUGORJE
Incontro con i pellegrini e partenza in Bus per Ancona, sistemazione  in Poltro/cabina (secondo la scelta efefttuata ), inizio procedure d’imbarco e alle ore 20.30 partenza alla volta di Spalato
cena libera ( nottata in navigazione )


2°GG – MEDJUGORJE
Colazione a Bordo , Ore 7.00 arrivo a Spalato , partenza per Medjugorje , pranzo in hotel, nel pomeriggio inizio delle attività parrocchiali , cena, dopo cena Adorazione, pernottamento in hotel 4****


3°GG – MEDJUGORJE
Prima Colazione e partenza alla Volta del Monte Podbro ( Collina delle Apparizioni )  salita con recita del Santo Rosario, Celebrazione Santa Messa – Pranzo in Hotel , nel pomeriggio proseguimento delle attività parrocchiali
Cena , dopo cena adorazione , Pernottamento.


4°GG  – MEDJUGORJE
Prima  Colazione, Trasferimento al Monte Krizevac con Via  Crucis, pranzo , nel pomeriggio Visita a Suor Cornelia e Celebrazione Santa Messa, Cena e Adorazione alla Croce, Pernottamento in hotel 4****


5° GG  – MEDJUGORJE
Crima Colazione, Intera Giornata dedicata alle attività Religiose. pranzo in Hotel , nel pomeriggio partenza per Spalato, Ore 20.00 procedure d’imbarco e partenza, Cena Libera, ( nottata in navigazione )


6° GG  – MEDJUGORJE
Prima colazione a Bordo, sistemazione in Bus e partenza per il rientro in sede

 

LA QUOTA COMPRENDE
Bus a Disposizione per l’intero Tour , Viaggio in nave ( poltrona o cabibna ), Soggiorno a Medjugorje in Hotel 4 stelle,nell’immediate vicinanza del Santuario di San Giacomo , trattamento di pensione completa dal pranzo del secondo giorno al pranzo del 5° giorno, bevande incluse ai pasti ( Acqua e Vino ai Pasti ) Accompagnatore per l’intero periodo del Viaggio ; Assistente Spirituale ; Assicurazione Medico, Bagaglio , circolare informativa


LA QUOTA NON COMPRENDE
Quota d’Iscrizione ( euro 30 ) ,tutto quanto non espressamente indicato nella Quota Comprende

 

Punti di raccolta ( caselli autostradali ) 

Bari –  Barletta – Foggia – Termoli – Vasto – Pescara – Ancona

 

DOCUMENTI DI VIAGGIO ADULTI 

Carta d’identità valida per l’espatrio e con validità di almeno 6 mesi dalla data di partenza; Pur essendo stata accettata la carta di’identità con timbro di rinnovo, la Evviva Viaggi consiglia ai pellegrini di rifare il documento : Passaporto con validità di almeno 6 mesi dalla data di partenza PER I MINORI DA 0 A 14 ANNI : Carta d’identità valida per l’espatrio e con validità di almeno 6 mesi dalla data di partenza ; Pur essendo stata accettata la carta di’identità con timbro di rinnovo, la evviva Viaggi consiglia ai pellegrini di rifare il documento : Passaporto: I minori devono essere muniti del proprio documento. Qualora i minori fossero accompagnati da 1 solo dei genitori , devono munirsi di Stato di Famiglia Attestante la paternità o maternità e delega/ autorizzazione da parte dell’altro genitore non partecipante al viaggio ) . Qualora invece, i minori, venissero accompagnati da Amici o Parenti e necessaria una delega/ autorizzazione da parte di entrambi i genitori: in tutti i casi è sempre consigliabile informarsi proprio la questura di appartenenza o ambasciate in caso di cittadini stranieri. Qualora a causa della mancanza di uno solo dei requistiti, il cliente non possa svolgere regolarmente il proprio viaggio , la Evviva Viaggi non si assume nessuno responsabilità, ne, tantomeno, è motivo di rimborso. E’ buona regola, in ogni caso, prima di recarsi all’estero, informarsi presso le Rappresentanze diplomatico-consolari presenti in Italia Per qualsiasi incertezza, e visti i continui mutamenti delle normative attinenti i documenti per l’espatrio, si invitano tutti i passeggeri a fare riferimento al sito del Ministero degli Esteri www.viaggiaresicuri.it prima di partire.

DOCUMENTI PER L’ESPATRIO
Sebbene sia in vigore l’Accordo di Schengen tra i Paesi membri dell’Unione Europea, è necessario che tutti i cittadini italiani adulti abbiano la carta d’identità valida per l’espatrio come documento di riconoscimento e per gli imbarchi aerei, ad esclusione dei paesi ove sia richiesto il passaporto valido. I cittadini stranieri devono assicurarsi che i paesi verso i quali sono diretti non richiedano visti, permessi di soggiorno o documenti particolari. Ricordiamo che è totale responsabilità dei passeggeri assicurarsi di essere in possesso di un documento di identità che soddisfi i requisiti delle autorità locali. In particolare si ricorda che tesserini ministeriali vari e patenti di guida non sono documenti validi In particolare si riporta di seguito l’avviso del sito www.viaggiaresicuri.it del Ministero degli Esteri. Si comunica,inoltre, che carte di identità valide ma rinnovate con il timbro o carte elettroniche rinnovate con il certificato , potrebbero non essere ritenute valide dal paese ospitante, pertanto, vi consigliamo di sostituirla con un nuovo documento

E’ buona regola, in ogni caso, prima di recarsi all’estero, informarsi presso le Rappresentanze diplomatico-consolari presenti in Italia o il proprio agente di viaggio sui documenti richiesti per l’ingresso.

AVVISO 
per i minori Si segnala che l’iscrizione del minore sul passaporto del genitore era valida fino al 26.06.2012. Infatti da questa data il minore può viaggiare in Europa e all’estero solo con un documento di viaggio individuale (passaporto o carta di identità nella U.E). Al contempo i passaporti dei genitori con iscrizioni di figli minori rimangono validi per il solo titolare fino alla naturale scadenza del documento stesso. Ogni volta che un minore di anni 14 viaggia all’estero, ovvero fuori dal territorio nazionale, non accompagnato da uno dei genitori o da chi ne fa le veci, necessita di una dichiarazione di accompagno (rimandiamo per maggiori informazioni al sito della Polizia di Stato). Coloro che viaggiano con figli minori a carico o figli minori iscritti sul proprio passaporto, devono verificare con attenzione la documentazione anche riguardo al proprio stato civile. Per qualsiasi incertezza, e visti i continui mutamenti delle normative attinenti i documenti per l’espatrio, si invitano tutti i passeggeri a fare riferimento al sito del Ministero degli Esteri www.viaggiaresicuri.it prima di partire. Qualora a causa della mancanza di uno solo dei requisiti, il cliente non possa svolgere regolarmente il proprio viaggio , la Evviva Viaggi non si assume nessuno responsabilità, ne, tantomeno, è motivo di rimborso.

 

 

Partenze disponibili

Ci spiace, al momento per questa destinazione non ci sono date di partenza in programmazione. Richiedi info al nostro booking pellegrinaggi@evvivaviaggi.com

Siamo spiacenti, non ci sono ancora recensioni per questo tour.