Descrizione del tour

image_pdfimage_print

TERRA SANTA CON VOLO DA ROMA  – 8 Giorni – 

Quota di partecipazione: 1190,00 €
Tasse aereoportuali: 150,00 € | Quota d’iscrizione: 30,00 €

PROGRAMMA

1° GIORNO : NAPOLI  – TEL AVIV – NAZARETH

Incontro in Aeroporto , disbrigo pratiche d’imbarco e partenza in aereo per Tel Aviv. Arrivo e trasferimento in Galilea, la regione più bella e fertile della Terra Santa. Arrivo in serata a Nazareth, “il fiore della Galilea”,piccola città luogo dell’Annunciazione, meta di pellegrinaggi sin dall’antichità, ricca di monasteri e suggestivi luoghi di culto.


2° GIORNO : NAZARETH

Mattino, salita sul Monte Tabor e visita del Santuario della Trasfigurazione; sosta a Cana di Galilea. Nel pomeriggio, visita del Santuario dell’Annunciazione,la Nuova Basilica e la Chiesa di S. Giuseppe, sorta sul luogo dove visse la Sacra Famiglia.


3° GIORNO : NAZARETH – SANTUARI DEL LAGO

Partenza per la regione del Lago di Tiberiade, luogo indimenticabile di alcuni dei più importanti episodi narrati nel Vangelo: traversata in battello del lago.Visita di Tabga, luogo del primato di Pietro e della moltiplicazione dei pani e Cafarnao, con la sinagoga e la casa di Pietro; salita al Monte delle Beatitudini, il luogo dove Gesù pronunziò il discorso della montagna. Rinnovo delle promesse battesimali.


4° GIORNO : NAZARETH

Partenza per il Mar Morto, la depressione geologica più profonda della terra, a circa 400 m sotto il livello del mare. Sosta a Gerico ed a Qumran, dove nel 1947 furono ritrovati i celebri manoscritti della comunità degli Esseni. pranzo in Ristorante, , Fiume Giordano, Rinnovo promesse battesimali, Gerico,Sicomoro,Monte delle Tentazioni ,Betania Arrivo in serata a Gerusalemme,Cena e pernottamento.


5° GIORNO : GERUSALEMME

Prima colazione in Hotel e proseguimento visite di  Gerusalemme, la “città di Dio”. Visita della città, sacra alle tre religioni monoteistiche:ebraismo, cristianesimo e islam. Visita al Monte degli Ulivi: l’orto degli Ulivi al Getsemani, la Basilica dell’Agonia, la Cappella del Pater Noster, la Cappella del Dominus Flevit. Nel pomeriggio, Via Crucis per le vie della città vecchia e ingresso alla Basilica del Santo Sepolcro, sul Monte Calvario.


6° GIORNO : GERUSALEMME

Mattino,partenza per Betlemme e  visita della Basilica della Natività e della grotta dove nacque Gesù, della Grotta di S. Girolamo e del Campo dei Pastori, luogo in cui gli angeli annunciarono la nascita di Cristo.pranzo in ristorante ,Nel pomeriggio, partenza per Gerusalemme e sosta al Muro del Pianto, vestigia delle grandiose mura di contenimento del secondo tempio di Gerusalemme del tempio ricostruito da Erode.


7° GIORNO : GERUSALEMME

Mattino, partenza per Gerusalemme e visita al Monte Sion: il Cenacolo, dove ebbe luogo l’Ultima Cena, e la Chiesa della Dormizione, che ricorda il transito della Madonna dalla vita terrena alla vita eterna, la Chiesa di S. Pietro in Gallicantu, in memoria del pianto di Pietro dopo il suo rinnegamento a Gesù.Nel pomeriggio, visita della Chiesa di S. Anna, sorta sul luogo dove si venera la nascita della Madonna,della Piscina Probatica, luogo in cui i Vangeli ci narrano della guarigione del paralitico.


8° GIORNO : TEL AVIV – SEDE

Conclusione del pellegrinaggio. Trasferimento all’aeroporto di Tel Aviv e partenza in aereo per il rientro in Italia.

LA QUOTA COMPRENDE

  • Bus a disposizione per l’intero Tour
  • Visite ed escursioni come da programma
  • Ingressi
  • Sistemazione in Hotel 4 **** con trattamento di pensione completa dal pranzo del 1 giorno alla colazione del 8 giorno
  • Assistenza Tecnica
  • Guida Spirituale
  • Assicurazione Medico Bagaglio

LA QUOTA NON COMPRENDE

  • Tasse Aeroportuali e accessori ( euro 150 ) Quota d’Iscrizione ( euro 30 )
  • Assicurazione Facoltative ( tipo Annullamento Viaggio )
  • Mance
  • Bus da e per l’Aeroporto di Partenza ( Quotazione su Richiesta )
  • tutto quanto non espressamente indicato nella Quota Comprende

Documenti per l’espatrio:
Sebbene sia in vigore l’Accordo di Schengen tra i Paesi membri dell’Unione Europea, è necessario che tutti i cittadini italiani adulti abbiano la carta d’identità valida per l’espatrio come documento di riconoscimento e per gli imbarchi aerei, ad esclusione dei paesi ove sia richiesto il passaporto valido. I cittadini stranieri devono assicurarsi che i paesi verso i quali sono diretti non richiedano visti, permessi di soggiorno o documenti particolari. Ricordiamo che è totale responsabilità dei passeggeri assicurarsi di essere in possesso di un documento di identità che soddisfi i requisiti delle autorità locali. In particolare si ricorda che tesserini ministeriali vari e patenti di guida non sono documenti validi In particolare si riporta di seguito l’avviso del sito www.viaggiaresicuri.it del Ministero degli Esteri. Si comunica,inoltre, che carte di identità valide ma rinnovate con il timbro o carte elettroniche rinnovate con il certificato , potrebbero non essere ritenute valide dal paese ospitante, pertanto, vi consigliamo di sostituirla con un nuovo documento.

E’ buona regola, in ogni caso, prima di recarsi all’estero, informarsi presso le Rappresentanze diplomatico-consolari presenti in Italia o il proprio agente di viaggio sui documenti richiesti per l’ingresso.

AVVISO per i minori
Si segnala che l’iscrizione del minore sul passaporto del genitore era valida fino al 26.06.2012. Infatti da questa data il minore può viaggiare in Europa e all’estero solo con un documento di viaggio individuale (passaporto o carta di identità nella U.E). Al contempo i passaporti dei genitori con iscrizioni di figli minori rimangono validi per il solo titolare fino alla naturale scadenza del documento stesso. Ogni volta che un minore di anni 14 viaggia all’estero, ovvero fuori dal territorio nazionale, non accompagnato da uno dei genitori o da chi ne fa le veci, necessita di una dichiarazione di accompagno (rimandiamo per maggiori informazioni al sito della Polizia di Stato). Coloro che viaggiano con figli minori a carico o figli minori iscritti sul proprio passaporto, devono verificare con attenzione la documentazione anche riguardo al proprio stato civile. Per qualsiasi incertezza, e visti i continui mutamenti delle normative attinenti i documenti per l’espatrio, si invitano tutti i passeggeri a fare riferimento al sito del Ministero degli Esteri www.viaggiaresicuri.it prima di partire.

Qualora a causa della mancanza di uno solo dei requisiti, il cliente non possa svolgere regolarmente il proprio viaggio , la Evviva Viaggi non si assume nessuno responsabilità, ne, tantomeno, è motivo di rimborso.

Partenze disponibili

Ci spiace, al momento per questa destinazione non ci sono date di partenza in programmazione. Richiedi info al nostro booking pellegrinaggi@evvivaviaggi.com

Siamo spiacenti, non ci sono ancora recensioni per questo tour.